Con questo titolo tratto dalla commedia di William Shakespeare possiamo riassumere lo straordinario evento che si è svolto durante la Notte Magica di sabato 13 luglio a Montevarchi. Le preziose sale del Museo d’Arte Sacra della Collegiata di San Lorenzo si sono illuminate attraverso le visite guidate da parte delle alunne del Liceo Linguistico “Giovanni da San Giovanni” che da anni collabora con il Museo nel progetto di formazione alla guida turistica, anche in più lingue straniere, IL SENTIERO DEL SACRO, ideato e realizzato dal Prof. Michele Moretti, docente di Storia dell’Arte del Liceo Linguistico “Giovanni da San Giovanni”, con la collaborazione delle docenti di lingua straniera, Prof.ssa Veronica Pasquini (Spagnolo), Prof.ssa Eva-Maria Hansy (Tedesco) e Prof.ssa Antonella Leo (Inglese).

Sono stati circa cento i visitatori che in meno di due ore hanno ammirato e apprezzato la bellezza delle varie opere d’arte descritte in italiano e anche in lingua straniera dalle alunne, Alice Rubino (classe V E), Martina Bencivenni (classe V E) ed Elisa Aldinuzzi (classe III D), durante una grande apertura serale di uno dei luoghi che hanno fatto la storia di Montevarchi.

Il sindaco, la dott.ssa Silvia Chiassai e l’intera amministrazione comunale si sono complimentati per questa importante attività progettuale che permette di riscoprire l’identità storico-artistica di un luogo con un sguardo rivolto anche al turismo.