Benedetta Bruni, studentessa della 5° G del Liceo Linguistico, diplomata lo scorso A.S. con il massimo dei voti, ha vinto, a parimerito con una studentessa del “Niccolini Palli” di Livorno, il Premio ADRIANA TRAMONTANO promosso dell’Accademia della Crusca.

L’Accademia della Crusca intende ricordare in questo modo Adriana Tramontano, insegnante molto stimata e amata del Liceo Dante di Firenze, che ha formato più generazioni di studenti. La Prof.ssa Tramontano ha destinato un generoso lascito testamentario all’Accademia, segno eloquente dei suoi interessi culturali e della sua sensibilità nei confronti della lingua italiana e dell’istituzione che da secoli la studia e la diffonde.

Nella scorsa primavera è stato pubblicato il bando di selezione, rivolto a tutti i giovani diplomati della Regione Toscana che avessero conseguito la maturità nell’anno scolastico 2018/2019 con cento centesimi e ottenendo anche il massimo dei voti (20 su 20) nella prova scritta di italiano. Nel mese di ottobre 42 ragazzi, provenienti da tutta la Regione, hanno affrontato una prova (un riassunto articolato e l’analisi di un testo d’autore) proposta da una commissione dell’Accademia. Alle due vincitrici va una borsa di studio di 1.000 euro ciascuno, come apprezzamento per la sicura e ricca competenza della lingua italiana dimostrata e come incoraggiamento per il proseguimento dei loro studi.

La commissione giudicatrice era composta dalla professoressa Rita Librandi, accademica della Crusca, dalla professoressa Nicoletta Maraschio, Presidente onoraria dell’Accademia della Crusca, e dalla professoressa Valeria Saura, docente di Scuola secondaria.

Benedetta è stata premiata dal Presidente dell’Accademia, prof. Claudio Marazzini, alla presenza della Dirigente dei Licei, la Prof.ssa Lucia Bacci, appositamente a Firenze per onorare questa talentuosa studentessa.

I Licei Giovanni da San Giovanni ringraziano Benedetta e i suoi professori, in particolare la prof.ssa di Lettere Monica Grassi, per avere reso onore ad un lavoro quotidiano portato avanti con competenza, passione ed entusiasmo.